Comitato tecnico scientifico

Il Comitato Tecnico Scientifico è un organismo tecnico consultivo previsto dalla normativa (D.Lgs. 16/10/2003, n. 288 Riordino della disciplina degli Istituti di Ricovero e Cura a Carattere Scientifico; L.R. 14/2006 Disciplina dell'assetto istituzionale, organizzativo e gestionale degli Istituti di Ricovero e Cura a Carattere Scientifico "Burlo Garofolo" di Trieste e "Centro di riferimento Oncologico" di Aviano), con funzioni consultive e di supporto tecnico scientifico all'attività clinica e di ricerca.

Composizione del comitato

La composizione del Comitato Tecnico Scientifico è la seguente:

  • Direttore Scientifico pro tempore (Membro di diritto)
  • Direttore Sanitario pro tempore (Membro di diritto)
  • Direttore Dipartimento delle Alte tecnologie pro tempore (Membro di diritto)
  • Direttore Dipartimento di Oncologia chirurgica pro tempore (Membro di diritto)
  • Direttore Dipartimento di Oncologia medica pro tempore (Membro di diritto)
  • Direttore Dipartimento della Ricerca e della diagnostica avanzata dei tumori pro tempore (Membro di diritto)
  • Alessandra Bearz, Responsabile degli Studi di fase I e corresponsabile dell'Ufficio Clinical trial (Personale Sanitario Dirigente)
  • Barbara Canal, Responsabile Centro attività formative (Personale delle Professioni Sanitarie con incarichi dirigenziali)
  • Roberta Maestro, Direttore Struttura Operativa Complessa di Oncogenetica e oncogenomica funzionale (Esperto d'Istituto scelto nel campo della ricerca)
  • Diego Serraino, Direttore Struttura Operativa Complessa di Epidemiologia oncologica (Esperto d'Istituto scelto nel campo della ricerca)
  • Piero Fossati, Clinical and research director for carbon ion therapy presso il MedAustron Ion Therapy Center di Vienna (Esperto esterno)
  • Concetta Quintarelli, Responsabile dell'Unità di ricerca di Terapia genica sui tumori dell'Ospedale Pediatrico Bambino Gesù di Roma (Esperto esterno)