Struttura Complessa

SOC Chirurgia Oncologica del Seno

Attività della SOC Oncologia Chirurgia Senologica

Pre-ricoveri

Sulla scorta della proposta di ricovero compilata da uno dei Dirigenti Medici dell’Istituto, la paziente candidata a intervento chirurgico viene contattata dal personale infermieristico del pre-ricovero e invitata a presentarsi il giorno stabilito presso questo Centro ove eseguirà tutte le procedure diagnostiche e di stadiazione previste per quel particolare tipo di patologia (prelievo di sangue, radiografia del torace, elettrocardiogramma con eventuale visita cardiologica, visita anestesiologica, ecc.). 
Una volta completate le procedure necessarie la paziente viene rinviata al proprio domicilio. I referti degli esami vengono raccolti e valutati dal medico di riferimento che eventualmente richiama la paziente per un approfondimento. In seguito viene definito il giorno dell’intervento che viene comunicato alla paziente telefonicamente. 

Attività clinica ambulatoriale

Vengono erogate:

  • Prime visite e consulenze esterne.
  • Visite di prevenzione senologica e di stadiazione: esame clinico – agoaspirati – agobiopsie – biopsie   diagnostiche.
  • Visite senologiche di follow-up nell’ambito dell’Ambulatorio Multidisciplinare Oncologico Chirurgico Radioterapico.
  • Visite e consulenze di Chirurgia Plastica Ricostruttiva della mammella.
  • Ricostruzione del capezzolo e tatuaggio areolare.

Attività clinica di degenza

Coordinatore infermieristico: Sandra Menegoz
tel. 0434 659230

Infermieri Area Degenza
tel. 0434 659230


Gli interventi eseguiti sono i seguenti:

  • Chirurgia “conservativa” della mammella (quadrantectomia) con rimodellamento e “radicale” (mastectomia) con ricostruzione mediante epsansore/protesi. Utilizzo della metodica della biopsia del “linfonodo sentinella” nel piccolo carcinoma mammario. Chirurgia “conservativa” associata alla radioterapia intraoperatoria (IORT) nel trattamento del piccolo carcinoma mammario con linfonodi ascellari clinicamente negativi.
  •  Completamento programma chirurgico ricostruttivo mammario dopo mastectomia mediante utilizzo di protesi definitiva, lembi miocutanei, ricostruzione del complesso areola-capezzolo, mastoplastiche controlaterali di simmetrizzazione (additive, riduttive, mastopessi), tecnica della lipostruttura-lipofiling secondo Coleman.

Al momento del ricovero la paziente dovrà presentarsi al Personale Infermieristico munita della tessera sanitaria e del codice fiscale, le verrà assegnato un posto letto e verranno eseguite tutte le procedure burocratiche presso l’ufficio spedalità.

Al momento della dimissione, al Dirigente Medico di Reparto compete la compilazione di una relazione/lettera di dimissione indirizzata al Medico Curante che potrà essere così detta “breve” in attesa del referto istologico definitivo oppure conclusiva con allegata copia del referto istologico e con tutte le indicazioni relative al successivo iter terapeutico o di controllo.


torna su

Attività clinica di Day Hospital

Vengono erogate prestazioni chirurgiche nell’ambito del ricovero breve (Day Hospital) che non rientrano tra quelle ambulatoriali e che necessitano di un approccio protetto (intervento da eseguire in sala operatoria con eventuale assistenza anestesiologica) come ad esempio nel caso di biopsie diagnostiche per lesioni mammarie, ovvero biopsie di linfonodi “sentinella” nella patologia neoplastica della mammella o limitati gesti chirurgici ricostruttivi (lipofilling).
Tali procedure sono a tutti gli effetti dei ricoveri ospedalieri e necessito pertanto di tutte quelle procedure burocratiche previste per i ricoveri ordinari
.

Attività assistenziale infermieristica

L’attività assistenziale infermieristica presso la SOC di Oncologia Chirurgica Senologica è assicurata da una equipe infermieristica altamente qualificata e che articola la propria attività in tre turni giornalieri (mattina, pomeriggio, notte).
L’assistenza è garantita 24 ore su 24, sette giorni su sette. In qualunque momento le pazienti possono richiedere l’intervento del personale infermieristico semplicemente utilizzando un campanello di chiamata posto alla testiera del letto di degenza. Al personale infermieristico è affidata tutta l’attività assistenziale infermieristica dal momento del ricovero fino alla dimissione.

Di concerto con l’attività assistenziale vera e propria, la SOC di Oncologia Chirurgica Senologica garantisce una eccellente qualità di vita all’interno del reparto di degenza grazie anche all’opera svolta dal personale OTA, OSS e Ausiliario.

L’INGRESSO IN REPARTO
Una volta sbrigate le pratiche burocratiche di ricovero, la paziente viene accompagnata in reparto dove le viene assegnata la camera ed il letto. In questa occasione verrà a conoscenza del personale Medico ed Infermieristico che si prenderà cura di lei durante la degenza. Ognuno di loro può essere identificato tramite la targhetta identificativa riportante nome, cognome e qualifica, posta sulla divisa.


LE VISITE DEI PARENTI
L’orario di visita alle pazienti ricoverate è stabilito dalle ore 13.30 alle 14.30 e dalle ore 18.00 alle 20.00. Eventuali modifiche a detti orari sono vincolate allo stato di salute della paziente e da particolari situazioni; vanno comunque concordate con il personale Medico ed infermieristico. È  sconsigliato l’ingresso in Istituto ai bambini di età inferiore ai 12 anni. Per rispettare il diritto alla privacy, tutte le notizie riguardanti la paziente saranno comunicate solo ed esclusivamente alle persone autorizzate dal paziente stesso.

COSA PORTARE DA CASA
Si consiglia alle pazienti che devono essere ricoverate di portare con sé solo lo stretto necessario al periodo di degenza:

  • Biancheria personale.
  • Necessario per toilette.
  • Pantofole o ciabatte comode ed antiscivolo.
  • Asciugamani e salviette.

Si raccomanda di non portare con sé rilevanti somme di danaro e/o oggetti preziosi in quanto l’Istituto non risponde di eventuali furti.

DOCUMENTI DA PORTARE
Nel giorno fissato per il ricovero, la paziente dovrà portare con sé:

  • Tessera sanitaria.
  • Codice fiscale.
  • Documento di riconoscimento valido.
  • Eventuale documentazione medica (referti - lastre) non ancora consegnata.


LA VITA DEL REPARTO
L’orario dei pasti è il seguente:

  • ore 8:00 colazione;
  • ore 12:00 pranzo;
  • ore 18:30  cena.

Tutti i pasti vengono serviti in una sala da pranzo appositamente attrezzata; solamente le pazienti impossibilitate a recarvisi vengo serviti nella stanza di degenza. In base alle indicazioni Mediche ed alle condizioni della paziente, viene distribuita una dieta adeguata e personalizzata.
Il Dirigente Medico di turno esegue, durante la mattinata, il giro visita delle pazienti ricoverate per valutare le condizioni delle stesse, eseguire le medicazioni e le procedure necessarie, prescrivere e modificare le terapie, prescrivere indagini diagnostiche.
All’équipe infermieristica spetta il compito della somministrazione dei farmaci durante l’arco delle 24 ore.

 

torna su
ultima modifica: 17 agosto 2018 Commenti / Suggerimenti