Struttura Complessa

SOC Chirurgia Oncologica Ginecologica

Cosa facciamo

L’Oncologia Chirurgica Ginecologica affronta i problemi diagnostici e terapeutici delle neoplasie ginecologiche  nelle fasi  precoci di malattia, nelle forme avanzate e nelle  recidive.  Le patologie Ginecologiche diagnosticate e trattate sono:

  • Tumori della Vulva
  • Tumori della Cervice Uterina-Vagina
  • Tumori del Corpo Uterino (carcinomi e sarcomi)
  • Tumori dell’Ovaio (epiteliali e Germinali)

Tutti i casi di malattia vengono valutati e poi trattati  seguendo delle Linee Guida interne  strutturate secondo i risultati di studi convalidati. I casi a  bassa complessità vengono appunto studiati e trattati seguendo tali Linee Guida. I casi di elevata complessità, ovvero che non siano perfettamente inquadrabili nelle Linee Guida, vengono presi in carico dal  Gruppo Multidisciplinare  di Oncologica Ginecologica.   Il Gruppo Multidisciplinare  di Oncologica Ginecologica si avvale dell’apporto di più figure professionali (ginecologo oncologo, oncologo medico, radiologo, radioterapista, anatomo-patologo) che variamente si confrontano  a seconda della patologia d’organo specifica. In  ogni caso  è comunque sempre presente il ginecologo oncologo.

Consultare le seguenti schede in allegato, per maggiori informazioni sull'attività svolta dalla SOC:

torna su
ultima modifica: 17 agosto 2018 Commenti / Suggerimenti