Progetto Campus

Progetto campus

Fin dalla sua fondazione, il CRO si è impegnato nel campo dell'alta formazione dei giovani ricercatori neo laureati e post-doc diventando un punto di riferimento importante che offre programmi di formazione sempre più articolati e completi. Negli ultimi anni il CRO è stato in grado di attivare per i giovani circa 150 tra borse di studio e contatti di ricerca.

Per migliorare questo settore e per dargli nuovo impulso è stato avviato il "progetto campus" che offrirà una base logistica strategica.

torna su

Le finalità del progetto campus

Il progetto prevede, in un'area di 37.000 mq, la realizzazione di un complesso che abbia la duplice funzione: fornire alloggi e facility logistiche e al contempo fornire spazi appropriati per facilitare il lavoro di gruppo, la condivisione delle idee e la progettazione e realizzazione di nuove idee.

L'edificio è stato progettato dal notissimo architetto italiano Paolo Portoghesi che ha realizzato una struttura che si inserisce armoniosamente nel paesaggio in cui è dislocata e che rispetta e asseconda lo stile degli edifici del territorio. La pianta dell'edificio ha una caratteristica forma a delta: il corpo centrale della struttura, composto da 3 piani, è destinato ad alloggi (31 unità abitative per un totale di circa 60 posti letto) di varie forme e misure per i ricercatori che accederanno alla struttura e da ampi spazi comuni sia interni che esterni per varie attività di studio; da ciascun lato di esso si estendono due ali laterali più basse che convergendo verso il centro creano un cortile/piazza centrale a cui si accede dall'esterno attraverso un arco.

Oltre agli indubbi vantaggi di tipo logistico che la struttura può dare soprattutto a ricercatori che vengono da zone lontane o dall'estero, il campus è stato fortemente voluto per diventare una leva strategica per attrarre giovani menti particolarmente vivaci che possano, grazie ad un ambiente adatto e favorevole dotato delle necessarie facilities, esprimere il loro meglio unendo le loro conoscenze, stimolandosi a vicenda e lavorando in sinergia per creare nuovi progetti, sviluppare nuove idee, creare nuove reti con la comunità scientifica nazionale ed internazionale per migliorare la prevenzione, diagnosi, la cura, l'assistenza in campo oncologico.

torna su

Come fare una donazione per il progetto campus ?

Per fare una donazione al CRO si può scegliere tra diverse modalità: bonifico bancario, versamento postale o versamento diretto.

Per le donazioni che riguardano gli "Progetto Campus", è importante specificare nella causale di versamento: "Donazione per il Progetto Campus".

Alla pagina "Donazione diretta al CRO" è possibile trovare tutte le modalità per sostenere il CRO. Per accedervi direttamente.

Per informazioni e chiarimenti:
Direzione Scientifica CRO
tel. 0434-659.207
e-mail: dirscienti@cro.it

torna su
ultima modifica: 12 giugno 2015 Commenti / Suggerimenti