Dettaglio news

8 ottobre 2019

Pianificazione condivisa delle cure e disposizioni anticipate di trattamento (DAT): differenze e integrazioni

Pianificazione
Il Nucleo Etico per la Pratica Clinica del CRO di Aviano promuove la formazione Bioetica riprendendo l’analisi delle Legge 219/17. Già affrontata precedentemente la tematica centrale del consenso informato, si prosegue con la pianificazione condivisa delle cure e le disposizioni anticipate di trattamento.
 
La relazione medico paziente, basata sulla fiducia e il rispetto delle reciproche competenze, quali l’autonomia decisionale del paziente e l’autonomia professionale e la responsabilità del medico, consente di definire un programma di cura centrato sulla persona, tale da far convergere la vita biografica con la vita biologica.
 
Come soggetti morali abbiamo il diritto di autodeterminarci, anche immaginando situazioni in cui non fossimo più in grado di esprimerci, dichiarando in forma scritta le nostre volontà e nominando un fiduciario. In tal modo confidiamo che la nostra dignità, così come concepita soggettivamente, venga rispettata. Le modalità di espressione delle disposizioni anticipate di trattamento sono attuabili e durante questo incontro cercheremo di capire con quali modalità.
 
L'evento avrà luogo il 31 ottobre 2019 dalle 14:30 alle 18:45 presso l'Aula Campus del CRO di Aviano.
 
Per informazioni, consultare la locandina in allegato.
 
UIfficio Stampa IRCCS CRO di Aviano
torna su
ultima modifica: 8 ottobre 2019 Commenti / Suggerimenti