Parco autovetture aziendali

Il decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri del 25 settembre 2014, recante la determinazione del numero massimo e delle modalità di utilizzo delle autovetture di servizio con autista adibite al trasporto di persone, ha abrogato il precedente decreto del 3 agosto 2011, introducendo nuove modalità di rilevazione dei dati relativi alle autovetture di servizio. In particolare, l'art. 4 del DPCM del 25 settembre 2014 ha previsto un censimento permanente delle autovetture di servizio, al quale partecipano tutte le amministrazioni individuate dall'ISTAT ai sensi dell'art. 1, comma 3, della legge 31 dicembre 2009, n. 196.
Tale censimento permanente è curato dal Dipartimento della Funzione Pubblica che, a tal fine, ha predisposto una nuova procedura di acquisizione dei dati accessibile dalla pagina web del proprio sito istituzionale.

ultima modifica: 15 marzo 2018 Commenti / Suggerimenti